Sab 18 Set 2021

sibarinet

Home Sport Calcio Serie B, Crotone-Pordenone: Simy fa esultare...

Serie B, Crotone-Pordenone: Simy fa esultare i pitagorici

Crotone – Pordenone 1-0

Il Crotone in pieno controllo nei primi minuti di gioco della partita ma senza riuscire ad alzare il ritmo dei passaggi, ricorrendo spesso ai lanci lunghi; i neroverdi riescono bene a coprire le linee di passaggio e a contenere le manovre offensive dei padroni di casa. La partita rimane in netto equilibrio fino al venticinquesimo, quando Zanellato prova ad aprire le marcature su assist di Simy ma la palla termina sul fondo.

Ci prova ancora, a più riprese, la formazione di Stroppa con Golemic prima e Messias poi. La risposta del Pordenone arriva a poco più della mezz’ora di gioco con Candellone che sfida Cordaz ma smorza troppo il tiro spedendola palla al lato del palo. Ancora un occasione importantissima per il Pordenone che ci prova con Tremolada, Cordaz si salva ma il primo ad arrivare sulla palla è Ciurria bravo a servire Pobega che si divora il gol del vantaggio. Ne approfitta il Crotone con Simy che, di testa, porta in vantaggio i pitagorici allo scadere del primo tempo.

Ripresa a ritmi serratissimi tra le due compagini che si danno battaglia sfiorando entrambe il gol in più occasioni. Apre le danze il Pordenone con Ciurria che penetra dalla sinistra ma calcia largo. Rispondono i padroni di casa con Messias che prova a sfruttare la pennellata di Molina; bravissimo Bindi  a deviare e salvare il risultato.

Sono ancora i pitagorici a rendersi pericolosi, sugli sviluppi dell’angolo, Benali non riesce ad indirizzare a rete una palla vagante in mezzo all’area. Buono l’avvio di ripresa per entrambe le formazioni che non smettono di regalare emozioni e a mantenere una grande intensità ad ogni manovra. Il Pordenone ci prova di nuovo ma il tiro di Gavazzi sfiora il palo.

Finale intenso di emozioni allo “Scida” di Crotone cogli ospiti che provano a ristabilire la parità. Entrambe le squadre hanno dato tanto e in questo finale di partita sono lunghissime ma è sempre il Crotone a gestire la palla e a controllare il gioco tenendo d’occhio il cronometro. Simy regala tre punti importantissimi al Crotone che vede l’obbiettivo sempre più vicino.