Gio 17 Giu 2021
Advertising
Home Cronaca Costa degli Dei trasformata a Costa...

Costa degli Dei trasformata a Costa della Spazzatura, la denuncia della Nardo

Tiziana De Nardo, commissario IdM Vibo Valentia, attraverso un comunicato stampa, esprime sdegno per quanto succede lungo la Costa Degli Dei, nel vibonese.

Apprendiamo della grave situazione igienico sanitaria che sta interessando l’area del vibonese, denunciata dalle associazioni di categoria e da alcuni sindaci. Una tra le zone altamente turistiche della nostra regione che sta già soffrendo la crisi del mercato a seguito della pandemia, a cui ora si aggiunge quella dei rifiuti. Come commissario IdM dell’area non posso rimanere sorda all’ennesima denuncia e richiesta di aiuto per una situazione che ha messo in ginocchio la Calabria intera e che ha bisogno di una risoluzione immediata. Come movimento politico ci uniamo all’azione corale intrapresa e sollecitiamo una risposta ed intervento repentino da parte della Regione e della Presidente Santelli.

Una terra dalle grandi potenzialità e patrimoni, che trova proprio in quell’area una delle espressioni più alte e conosciute in tutto mondo, che sta affrontando con grande dignità e compostezza offrendo ai turisti una vacanza tranquilla e piacevole nonostante le limitazioni dettate dai protocolli Covid-19, una città come Tropea candidata a capitale italiana della cultura 2021, strutture ricettive che riescono a richiamare un mercato medio alto, meritano senza dubbio molto di più. La bellezza della Costa degli Dei non può essere compromessa e oltraggiata dai “demoni” di una gestione approssimativa di un servizio fondamentale che ne implica l’immagine ma anche la vivibilità.

Se “Il futuro è Calabria”, partiamo dai servizi primari ed essenziali, solo così quelle immagini mozzafiato faranno il giro del mondo.”