Mar 23 Lug 2024
spot_img
HomeCronacaDiamante: violate norme anticovid, chiuso famoso...

Diamante: violate norme anticovid, chiuso famoso lido-discoteca

di Antonia Flavio

E’ sicuramente un luogo tra più conosciuti sul tirreno cosentino. Un ritrovo di ragazzi ed adulti che negli anni ha regalato momenti di spensieratezza ed allegria, ma che contravvenendo alle norme anticovid ha dovuto chiudere i battenti (almeno per il momento).

Cirella, rimarrà senza un “pezzo forte”. Nelle scorse ore il vicesindaco di Diamante Pino Pascale accompagnato dagli agenti di Polizia Locale, da alcuni militari dell’Esercito attualmente impegnati sul territorio, costatata oltre la violazione delle norme, l’assenza dei regolari permessi, hanno provveduto a sgomberare il lido e a disporne la chiusura immediata.

Fermata l’attività del lido Sottosopra Beach, a quanto pare, trasformato in una discoteca a cielo aperto, nella quale si stavano presumibilmente contravvenendo le regole di distanziamento sociale anticovid.

Il Vicesindaco Pino Pascale fa sapere che anche “l‘amministrazione non sarà transigente sul rispetto delle norme anticovid, in questo caso palesemente violate”.