Home Attualità Coronavirus. Bollettino Regione Calabria, +108 positivi...

Coronavirus. Bollettino Regione Calabria, +108 positivi rispetto a ieri

In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 238.117 soggetti per un totale di tamponi eseguiti (allo stesso soggetto possono essere effettuati più test).

Le persone risultate positive al Coronavirus sono 2.869 (+108 rispetto a ieri), quelle negative 235.248

Territorialmente, dall’inizio dell’epidemia, i casi positivi sono così distribuiti:

Catanzaro: CASI ATTIVI 119 (20 in reparto; 3 in terapia intensiva; 96 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 310 (276 guariti, 34 deceduti).

Cosenza: CASI ATTIVI 269 (19 in reparto; 1 in terapia intensiva, 249 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 578 (542 guariti, 36 deceduti).

Reggio Calabria: CASI ATTIVI 523 (27 in reparto; 1 in terapia intensiva; 495 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 437 (416 guariti, 21 deceduti).

Crotone: CASI ATTIVI 10 (10 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 148 (142 guariti, 6 deceduti).

Vibo Valentia: CASI ATTIVI 22 ( 22 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 114 (108 guariti, 6 deceduti).

Altra Regione o stato Estero: CASI ATTIVI 227 (213 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 112 (111 guariti, 1 deceduto).

È compresa anche la persona deceduta al reparto di rianimazione di Cosenza che era residente fuori regione.

I ricoverati del setting Fuori Regione e dei migranti sono stati inseriti nelle colonne dei rispettivi reparti di degenza; tra i 20 ricoveri presso l‘Ospedale di Catanzaro, 5 sono riferiti a persone non residenti.Tra i 19 ricoverati presso l‘AO di Cosenza tre sono non residenti; la paziente dimessa a Cosenza è stata inserita tra i guariti del setting fuori regione.

I casi confermato oggi sono così suddivisi: Cosenza: 32 Catanzaro 3 Crotone 1 Vibo Valentia 1 Reggio Calabria 71

Nel conteggio sono compresi anche i due pazienti di Bergamo trasferiti a Catanzaro, mentre non sono compresi i numeri del contagio pervenuti dopo la comunicazione dei dati alla Protezione Civile.