Home Sanità Decreto Calabria: Cotticelli, Spirlì e Zuccatelli...

Decreto Calabria: Cotticelli, Spirlì e Zuccatelli in audizione alla Camera

Il Decreto è stato incardinato nei giorni scorsi in commissione Affari Sociali della Camera dei deputati con relatore Luca Rizzo Nervo. E’ partito quindi il percorso della conversione in legge del Parlamento.

Da martedì mattina inizierà il ciclo delle audizioni informali. Il calendario prevede in apertura il dg della Programmazione sanitaria del ministero, ed ex sub-commissario della sanità calabrese, Andrea Urbani. Dopodiché sarà la volta dei sindacati (Cgil, Cisl e Uil), del docente dell’Unical Ettore Jorio e quella della Sda Bocconi Francesca Lecci. A seguire la Fiaso e l’Anaao Assomed.

Poco prima dell’ora di pranzo è calendarizzata l’audizione del dg del dipartimento regionale Tutela della Salute Francesco Bevere, poi Agenas e prima dell’ultimo intervento di Filippo Palumbo nel primissimo pomeriggio è atteso anche l’ex commissario ad acta Saverio Cotticelli.

Mercoledì si avvicenderanno il presidente facente funzioni Nino Spirlì e il commissario ad acta ‘designato’ Giuseppe Zuccatelli. Per il giorno successivo è fissato il termine per presentare gli emendamenti. La partita parlamentare è appena iniziata