Home Cronaca Cosenza, l'Annunziata piange la morte di...

Cosenza, l’Annunziata piange la morte di un suo stimato medico

E’ morto poche ore fa, intorno alle ore 22, il dottor Lucio Marrocco. Il medico aveva 56 anni ed era il direttore dell’Unità operativa complessa prevenzione e protezione ambientale dell’Azienda ospedaliera di Cosenza. Solo pochi giorni fa lo stimato ed apprezzato professionista aveva organizzato tutte le fasi della vaccinazione contro il Covid 19 dei dipendenti degli ospedali di Cosenza e Rogliano.

Questa sera il triste epilogo di una vita spesa per il prossimo. Il corpo senza vita del dottor Marrocco è stato notato da un passante sull’asfalto in direzione del balcone dell’appartamento dove risiedeva insieme alla sua famiglia. Immediato l’intervento. Subito in via Siniscalchi pattuglie della squadra volante della Questura.

Attonita l’intera comunità cosentina, sotto shock i familiari che si trovavano in casa. Non si da pace la moglie, Simona Loizzo, anche lei dirigente medico ospedaliero all’Annunziata.

Il procuratore della Repubblica, Mario Spagnuolo, è stato informato dell’accaduto ed è stata disposta un’indagine.

funerali del dottor Marrocco si terranno alle 9:30 di sabato 9 gennaio, nella chiesa di Santa Teresa a Cosenza.