Home Pianeta Unical Unical: la lista #Noi a difesa...

Unical: la lista #Noi a difesa dei diritti degli studenti

“L’anno che si è appena concluso passerà alla storia come uno dei più tristi e difficili di sempre, un anno che ha messo a dura prova tutti noi e colpito i settori della nostra società, università compresa. Non è stato semplice vedere il nostro campus vuoto, senza studenti che lo vivessero e riempissero quotidianamente. Nonostante le numerose difficoltà, abbiamo cercato di dare il massimo, onorando il nostro mandato di rappresentanza e, seppur consapevoli che si sarebbe comunque potuto fare sempre qualcosa in più, siamo lieti e orgogliosi di aver contribuito, dalla seconda metà del 2019 e in tutto il 2020, all’ottenimento di numerosi risultati a favore degli studenti”.

È quanto affermano Antonio Maiolino, studente di giurisprudenza di 24 anni e Vincenzo Delle Donne, 24enne dottore in ingegneria gestionale e studente magistrale, candidati ed eletti rispettivamente in Senato Accademico e Consiglio di Amministrazione nel maggio 2019 e, da allora, impegnati a rappresentare gli studenti dell’Università della Calabria.

“Ci siamo resi protagonisti di numerose proposte non risparmiando critiche e disappunto quando ce n’era bisogno e siamo riusciti a raggiungere – dichiarano Maiolino e Delle Donne – numerosi obiettivi: in tema di diritto allo studio, come l’aumento dei fondi per borse di studio, premi di laurea, bandi per collaborazioni part-time e incentivi per le iscrizione ai corsi di laurea magistrali; in tema di didattica, come l’inserimento di un ulteriore appello di esame in alcuni corsi di laurea della nostra università; in tema di ecosostenibilità, come l’installazione di nuovi distributori di acqua all’interno del nostro campus; in tema di ristrutturazione e riqualificazione del campus e in tema di assistenza agli studenti, come l’aumento dei fondi per aiuti a studenti bisognosi e numerosi appelli alle istituzioni per sussidi agli studenti colpiti dall’emergenza pandemica. Obiettivi raggiunti insieme a tutti i rappresentati della lista #Noi e oggi rinnoviamo il nostro costante impegno a difesa dei diritti degli studenti».