Mer 14 Apr 2021
Advertising
Home Cronaca Cosenza: rom ricoverato muore per Covid,...

Cosenza: rom ricoverato muore per Covid, parenti assediano l’ospedale

Momenti di tensione questa mattina, intorno alle ore 11, all’interno dell‘ospedale dell’Annunziata di Cosenza. A scatenare il parapiglia i parenti di un uomo di 70 anni di etnia rom, dializzato, dopo aver appreso la notizia del decesso del familiare ricoverato nel reparto di Malattie infettive del nosocomio cittadino.

In sette hanno scavalcato i cancelli per riuscire ad accedere all’interno del nosocomio, ma dopo aver sfondato la porta dell’ambulatorio, grazie al tempestivo intervento della Polizia non sono riusciti ad accedere nel plesso ospedaliero.

Ancora sul luogo le forze dell’ordine per ragioni di sicurezza dal momento che i parenti del defunto stazionano nei paraggi dell’obitorio in attesa della salma.