Mer 14 Apr 2021
Advertising
Home Attualità Calabria zona rossa, verso la conferma:...

Calabria zona rossa, verso la conferma: indice Rt pari a 1,33 e rischio alto

Complessivamente il rischio epidemico nell’ultima settimana “si mantiene a livelli elevati con sei Regioni (Calabria, Emilia-Romagna, Liguria, Puglia, Toscana e Veneto) che hanno un livello di rischio alto”.

La Calabria ha un indice Rt pari a 1.33 e rientra tra le 6 regioni italiane a rischio alto e, da quanto si evince dalla bozza di monitoraggio settimanale Iss-ministero della Salute, dovrebbe restare in zona rossa anche dopo Pasqua. l’indice Rt a livello nazionale fa segnare un miglioramento e scende finalmente sotto la soglia d’allarme dell’1 assestandosi a 0,98.

E’ quanto si legge nella bozza del report settimanale di monitoraggio di ministero della Salute e Iss. Tredici Regioni “hanno una classificazione di rischio moderato (di cui sette ad alta probabilità di progressione a rischio alto nelle prossime settimane) e una Regione (Basilicata) e una Provincia Autonoma (Bolzano) hanno una classificazione di rischio basso”

Oggi arriveranno anche i nuovi colori delle regioni che, comunque, non potranno più tornare in giallo almeno fino a maggio, così come previsto dal nuovo nuovo decreto decreto Draghi che entrerà in vigore il 7 aprile. In realtà non dovrebbero esserci grossi cambiamenti: la mappa dovrebbe restare quasi immutata.