Mer 14 Apr 2021
Advertising
Home Costume & Società Ambiente Spazzatura e scarichi fognari: lo "spettacolo"...

Spazzatura e scarichi fognari: lo “spettacolo” nel territorio di Marano Principato

Legambiente Serre Cosentine, Marano Principato: occorre contrastare il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti.

Il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti è ormai molto diffuso sul territorio di Marano Principato ma un’attenzione particolare merita quanto accade in Via Delle Foibe, strada percorsa quotidianamente da tantissime persone per raggiungere la città e i paesi limitrofi ma anche di chi ama camminare e svolgere attività di jogging. Sul fenomeno

Ebbene, sugli argini di questa strada si sono venute a creare delle vere e proprie discariche, nelle quali si trova di tutto: dagli ormai classici sacchetti di rifiuti urbani ai rifiuti di tipo ingombranti e speciali. A ciò bisogna aggiungere la presenza di scarichi fognari che si riversano sul manto stradale fuoriusciti dai tombini dell’impianto stesso, emanando cattivo odore e mettendo a rischio anche la salute di chi abita in quella zona.

Come circolo ambientalista non possiamo far sì che la cosa passi inosservata e che tutto finisca nel dimenticatoio. Proprio su queste discariche più volte abbiamo svolto le nostre attività associative con la campagna “Puliamo il mondo”, recuperando tantissimi rifiuti ma che puntualmente si ripresentano, rendendo vano gli sforzi dei tanti volontari che ogni volta si spendono spinti da buoni propositi.

I danni che i rifiuti abbandonati possono creare alla nostra salute e a quella dell’ambiente sono innumerevoli, basti pensare per esempio ai danni che comporta la diossina, una sostanza tossica formata da cloro, carbonio, idrogeno e ossigeno. Quest’ultima è causa di numerose malattie respiratorie, può provocare diversi tumori, in particolare linfomi, cancro al fegato e alla mammella, malattie della tiroide, diabete e danni al sistema immunitario. Ricordiamo inoltre che questi rifiuti sono anche dei veri e propri alimentatori del fuoco , infatti per facilitare le loro stupide e vigliacche azioni, i piromani preferiscono i punti con la presenza di rifiuti. 

Come circolo chiediamo che si renda urgente e necessaria la pulizia e la bonifica dell’area, in quanto la pulizia e il decoro urbano sono fondamentali per indirizzare i cittadini verso un comportamento virtuoso. Il nostro impegno rimane quello di osservare, denunciare e contribuire alla tutela ambientale. Continueremo a perlustrare e fotografare il territorio per eliminare definitivamente i numerosi scempi ambientali; in tutto ciò, siamo accanto alle amministrazioni per condurre insieme una battaglia di civiltà.