Mer 12 Mag 2021
Advertising
Home Costume & Società Cultura Conservatorio di Cosenza, aperte le iscrizioni

Conservatorio di Cosenza, aperte le iscrizioni

Fino al 15 maggio 2021 è possibile iscriversi al prossimo a.a. 2021/22. Con Direzione d’orchestra e tecnico del suono Il Conservatorio di Musica di Cosenza apre per la prima volta due nuovi corsi che ampliano l’offerta formativa e si pongo come pietra di punta di un percorso molto importante per la musica in Calabria.

In questa direzione il Conservatorio di Cosenza si pone in un settore che privilegia la produzione ed alza il livello qualitativo verso la formazione di nuove figure professionali utili al mercato musicale nazionale.

“E’ importante che il Conservatorio di Cosenza – dice il Direttore Francesco Perri – abbia sempre uno sguardo attento verso ciò che l’utenza richiede in una visione globale e migliorativa di un percorso e verso il mondo del lavoro”. La Calabria necessità di una forte spinta tesa alla creazione di strumenti per rafforzare l’economia attraverso la musica che è una forza leva dell’economia e del marketing territoriale. In questa direzione si inserisce anche è stato da poco rinnovata la convenzione quadro con l’Università della Calabria per rafforzare il rapporti di collaborazione istituzionale che nell’arco dei prossimi mesi vedranno una serie di iniziative utili alla collaborazione didattica e a quella di produzione con conferenza seminari, workshop.

“In questa direzione di una velocizzazione delle azioni si vuole fare del Conservatorio cosentino – continua il direttore Perri –  un punto di osservazione privilegiato  sul territorio ed implementare realtà pubbliche e private che operano in Calabria per creare una forte sinergia culturale ed artistica nel tempo”.

A maggio, compatibilmente con le disposizioni Covid, partirà la Stagione dei Concerti dell’Istituto con 44 concerti 22 masterclasses,  che si distribuiranno sul territorio della provincia coprendo punti e luoghi della cultura e della tradizione storica per avvicinare il grande pubblico alla musica.