Mer 4 Ago 2021
Advertising
Home Cronaca Tromba d'aria sulla Sibaritide, il sindaco...

Tromba d’aria sulla Sibaritide, il sindaco richiede lo stato di calamità

Purtroppo le variazioni climatiche continuano a mietere danni. Maltempo ieri pomeriggio nel cassanese, dove si è abbattuta anche una violenta tromba d’aria.
A farne le spese sono state le coltivazioni presenti sul territorio che sono andate completamente o in parte distrutte. Il tempo non è stato assolutamente clemente tanto che anche una violenta grandinata si è abbattuta sulla Sibaritide.
Compromessa la produzione ed il raccolto di pescheti, vigneti, campi di ortaggi, e di tutte le coltivazioni, soprattutto nella zona di Doria, Sibari, l’area di Cammarata, quella di Garda, del Monte di Cassano all’Ionio e dei Comuni vicini di Frascineto e Castrovillari.
Il sindaco di Cassano Gianni Papasso informa che per domattina ha convocato una riunione urgente della giunta comunale, per richiedere lo stato di calamità, per i danni subiti dall’agricoltura a causa della tromba d’aria di ieri pomeriggio.
Il primo cittadino esprime solidarietà e vicinanza agli imprenditori agricoli.