Gio 5 Ago 2021
Advertising
Home Cronaca Sofisticato bunker nascosto sotto il letto:...

Sofisticato bunker nascosto sotto il letto: la scoperta dei Carabinieri

Il nascondiglio è stato individuato solo grazie al capillare controllo del territorio da parte dei Carabinieri sempre a lavoro anche per contrastare ogni stratagemma e strategia di azione della criminalità comune e organizzata.

Il bunker rinvenuto nelle scorse era stato realizzato all’interno di una abitazione privata di un 46enne del reggino e si poteva accedere attraverso una botola a scomparsa azionabile con tasti elettrici sia dall’interno che dall’esterno, creando una struttura automatizzata di difficile individuazione e particolarmente efficace per nascondere armi, stupefacenti o anche latitanti.

Il locale creato al di sotto di una camera da letto delle dimensioni di circa 3×3 metri e alto circa 2 metri, con impianto di illuminazione elettrica e un sistema di areazione mediante fori, avrebbe consentito la permanenza all’interno anche per un prolungato periodo.

La scoperta dei Carabinieri della Compagnia di Taurianova unitamente ai militari dello Squadrone Eliportato “Cacciatori” di Vibo Valentia.