Mar 21 Set 2021

sibarinet

Home Cronaca Covid, il comune di Bagaladi dichiarato...

Covid, il comune di Bagaladi dichiarato ‘zona rossa’: Spirlì firma l’ordinanza

Un piccolo Comune reggino, che conta circa mille abitanti scivola in zona rossa. Si tratta di Bagaladi, borgo dell’Aspromonte in queste ora devastato dagli incendi con due persone morte (Margherita Cilione e Antonino Cilione) mentre cercavano di spegnere un rogo.

Nelle ultime 24 ore, su una popolazione di 984 persone ha registrato 19 nuovi contagi. L’aumento esponenziale dei casi di coronavirus ha indotto il presidente della Regione Calabria con apposita ordinanza ad applicare “dalle 22:00 dell’8 agosto 2021 e fino a tutto il 18 agosto 2021, le misure inerenti alla cosiddetta zona rossa, secondo quanto previsto al capo V del DPCM 2 marzo 2021, nei termini di cui al decreto-legge 22 aprile 2021, n. 52 (legge di conversione 17 giugno 2021, n. 87)”.

Nel frattempo l’Asp di Reggio Calabria pocede al monitoraggio della situazione epidemiologica anche nei Comuni limitrofi. E’ il secondo Comune della provincia, dopo Africo, a finire in lockdown nell’arco di poche ore.