Ven 17 Set 2021

sibarinet

Home Cronaca Isola Capo Rizzuto, non gradisce il...

Isola Capo Rizzuto, non gradisce il servizio e accoltella il cameriere: arrestato 52enne

E’ stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio l’uomo, da tempo residente in Lombardia, che nella serata di ieri ha accoltellato il cameriere di un ristorante ad Isola Capo Rizzuto.

Da quanto si apprende, C.R., queste le iniziali dell’aggressore, non avrebbe apprezzato il servizio accanendosi contro un cameriere per poi proseguire nei confronti del titolare dell’esercizio. Gli altri ospiti avrebbero cercato di riportare alla calma l’uomo che, però, recatosi in cucina armato di coltello, avrebbe sferrato almeno tre violenti fendenti contro il cameriere, ferendolo in varie parti del corpo, per poi darsi alla fuga.

Immediate sono scattate le indagini e le ricerche dei carabinieri, che hanno subito ristretto il campo sul fuggiasco: vistosi braccato, l’accoltellatore si sarebbe quindi costituito, arrestato per tentato omicidio e condotto nel carcere di Crotone, a disposizione dell’autorità giudiziaria. Il giovane cameriere è stato ricoverato presso in ospedale a Crotone. Non versa in gravi condizioni.