Dom 24 Ott 2021

spazio pubblicitario disponibile

HomeAttualitàSalute&BenessereVaccinazione efficiente grazie alla collaborazione dell'Esercito...

Vaccinazione efficiente grazie alla collaborazione dell’Esercito italiano

Si è conclusa l’intensa e proficua collaborazione tra Azienda Sanitaria Provinciale di
Cosenza e i Teams Mobili dell’Esercito Italiano (ciascuno composto da un Ufficiale
Medico, due Infermieri ed un Conduttore) dotati di due ambulanze militari.

Dal 16 Giugno scorso quindi, è stato possibile completare tempestivamente la
somministrazione dei vaccini a domicilio per tutti i pazienti fragili, vulnerabili e per i
loro caregivers. Con la seconda fase del programma vaccinale, gli stessi teams,
hanno rimodulato l’attività, contribuendo all’allestimento di Centri Vaccinali mobili
che sono stati in grado, raggiungendo le zone più disagiate ed impervie della
provincia Cosentina di somministrare fino a 550 vaccini in un solo giorno.

Al fine di sottolineare l’eccellente lavoro svolto in collaborazione con le USCA della Provincia
di Cosenza, il Commissario Straordinario dell’ASP, Dott. Vincenzo Carlo La Regina, ha
inteso conferire un encomio in forma solenne al Direttore del Centro Vaccinale
“USCA/ESERCITO” di Via degli Stadi (ex Vaglio Lise) Cap. Medico Dott. Andrea
Benicchi e otto elogi al personale sanitario dell’Esercito.

Durante la Cerimonia, alla quale ha preso parte anche il Direttore Amministrativo
dell’ASP cosentina dott. Francesco Marchitelli, è stato conferito l’encomio in forma
solenne anche al Com. della base logistico-addestrativa di “Fago del Soldato”, Ten.
Col. Giuseppe Adduci nonché, al Com.della base di “Montescuro” Col. Roberto
Tabaroni, entrambi attualmente impegnati nell’accoglienza dei profughi Afgani.
Il Commissario Straordinario Dott. La Regina ha colto l’occasione per ringraziare
vivamente Il Generale Pirro e il Commissario ad acta Prefetto Longo per la
disponibilità dimostrata nei confronti della Comunità Cosentina.