Mar 26 Ott 2021

spazio pubblicitario disponibile

HomePoliticaSorteggiato l’ordine dei candidati a Sindaco...

Sorteggiato l’ordine dei candidati a Sindaco di Cosenza per il ballottaggio

La Commissione Elettorale Circondariale, riunitasi nel pomeriggio di oggi nella sala delle adunanze del Consiglio comunale, ha proceduto al sorteggio dell’ordine secondo il quale figureranno, sul manifesto elettorale e sulle schede di votazione, i nominativi dei candidati alla carica di Sindaco che domenica 17 ottobre e lunedì 18 ottobre si contenderanno al turno di ballottaggio la carica di primo cittadino.

E’ stato sorteggiato per primo il nominativo del candidato Francesco Alessandro Caruso detto Franz e, subito dopo, quello del candidato Francesco Caruso.

La Commissione Elettorale Circondariale che ha effettuato il sorteggio con l’assistenza del segretario generale del Comune, Avv.Alfonso Rende, è stata presieduta dalla Dott.ssa Regina Antonella Bardari, vicario del Prefetto di Cosenza, ed era composta dalla Dott.ssa Antonella Vecchio, sempre in rappresentanza della Prefettura, e dall’Avv.Francesco Intrieri, designato dal Consiglio provinciale di Cosenza.

Per assistere alle operazioni di sorteggio dei nominativi dei due candidati alla carica di Sindaco, erano stati tempestivamente convocati tutti i delegati di lista. Alle operazioni di sorteggio hanno assistito soltanto alcuni di loro.

I contrassegni che saranno riportati sul manifesto elettorale e sulle schede di votazione, non essendo intervenute, nel termine stabilito, richieste formali di apparentamento tecnico, seguiranno l’ordine definitivo riportato a seguito delle operazioni di rinumerazione effettuate in occasione del primo turno e cioè:

Francesco Alessandro Caruso detto Franz: Partito Socialista Italiano, Partito Democratico, Franz Caruso Sindaco;

Francesco Caruso: Bella Cosenza, Fratelli d’Italia, La Cosenza che vuoi, Forza Cosenza – Francesco Caruso Sindaco, Coraggio Cosenza, Occhiuto per Caruso Visione Continuità, Unione di Centro Calabria e Lega Salvini Calabria.