Mar 7 Dic 2021
spot_img
HomeSportCalcioCosenza calcio, dopo la pausa si...

Cosenza calcio, dopo la pausa si riparte dalle mura amiche

Dopo la pausa delle nazionali, il Cosenza riparte dalle mura amiche del “S.Vito/Gigi Marulla” dove andrà in scena la sfida contro il Frosinone. Entrambe le compagini arrivano da una sconfitta: i calabresi dalla trasferta di Alessandria dove la squadra di Zaffaroni sembrava aver perso ritmo nelle gambe – quasi sicuramente dovuto al ritardo di preparazione atletica dei rossoblù – mentre i ciociari hanno ceduto (per la prima volta in questo campionato) contro il Cittadella. 

L’undici di Zaffaroni dovrebbe, a grandi linee, rimanere invariato. La convocazione di Vigorito fa ben sperare per un ritorno del pipelet dal 1’ di gioco a difesa dei pali. Tiritiello, Rigione e Pirrello a comporre la linea difensiva dietro il centrocampo composto da Situm, Palmiero, Carraro, Sy e uno tra Boultam e Gerbo; in avanti ritorna il tandem Gori/Caso dopo l’infortunio di Millico. Il Cosenza può sorridere anche per la convocazione di Bittante e Anderson.

Il Frosinone di Grosso ha voglia di ripartire da Cosenza. I ciociari non assaporano i tre punti da tre giornate e per la trasferta in Calabria il tecnico dei gialloblù dovrebbe ricorrere al 4-3-3 con un volto familiare dalle parti del Crati a comporre il pacchetto avanzato del Frosinone insieme a Ciano e Canotto. Garritano, infatti, torna nuovamente al “Marulla” come avversario dopo la scorsa stagione.

Le probabili formazioni

COSENZA: Vigorito; Tiritiello, Rigione, Pirrello; Situm, Carraro, Palmiero, Boultam, Sy; Gori, Caso.

FROSINONE: Ravaglia; Zampano, Gatti, Szyminski, Cotali; Rohden, Ricci, Boloca; Canotto, Ciano, Garritano.