Mar 7 Dic 2021
spot_img
HomeCronacaVibo, sparatoria nella notte: 32enne gravemente...

Vibo, sparatoria nella notte: 32enne gravemente ferito

E’ arrivato intorno alle 3.30 di questa notte al Pronto Soccorso di Vibo, con una grave ferita d’arma da fuoco al torace un giovane di 32 anni, soccorso dai sanitari del 118.

E’ quanto riferiscono fonti investigative e ospedaliere che chiariscono come il ferito sia giunto in ospedale sanguinante ma vigile. Sul grave episodio indagano i carabinieri del Comando provinciale di Vibo Valentia.

Da quanto si apprende, al momento, il colpo di pistola è stato esploso al termine di una discussione, avvenuta in Piazza Michele Morelli, in un’area situata ai piedi del centro storico del capoluogo tirrenico.

Ovviamente, sono tutte da chiarire le cause della sparatoria che poteva costare cara al ragazzo, le cui condizioni restano gravi ma non disperate.

AGGIORNAMENTO:

Sarebbe già stato individuato l’autore del ferimento avvenuto questa notte a Vibo Valentia, in piazza Morelli. Sull’episodio la Procura ha aperto un’inchiesta per tentato omicidio. Il ferito, un 32enne del posto, D.C., risulta imputato nel procedimento “Rinascita Scott”. Alle 3 del mattino è giunto al pronto soccorso dell’ospedale con una ferita alla spalla.

Sarebbe stata ricostruita la dinamica della sparatoria e individuato anche il movente. Non un agguato di matrice mafiosa ma un ferimento a colpi di pistola al culmine di una lite scoppiata per motivi alquanto banali. Questa la principale pista seguita dagli inquirenti che procedono per tentato omicidio.