Sab 27 Nov 2021
spot_img
HomePoliticaBallottaggio Cosenza e Siderno, al via...

Ballottaggio Cosenza e Siderno, al via lo spoglio

Hanno chiuso alle 15 in punto i seggi elettorali per il turno di ballottaggio nei due comuni calabresi. Subito dopo il conteggio dell’affluenza parte lo spoglio delle schede. Si è votato per scegliere il sindaco di Cosenza e Siderno (entrambi centri con popolazione superiore ai 15 mila abitanti).

L’orario di conclusione dello spoglio varierà da comune a comune, ma non essendoci più le preferenze da registrare, le operazioni saranno in ogni caso molto più veloci rispetto al primo turno. I risultati definitivi per quanto riguarda la Calabria dovrebbero arrivare prima delle 19.

A Cosenza si contendono la fascia tricolore Francesco Caruso, vicesindaco uscente e candidato del centrodestra, che al primo turno ha ottenuto una percentuale del 43,1%, e Franz Caruso, del centrosinistra, che ha riportato il 23,64%

E’ del 32,83% la percentuale di elettori che, alle 23 di ieri, si sono recati alle urne nel primo giorno di voto del turno di ballottaggio per l’elezione del nuovo sindaco di Cosenza. In base ai dati diffusi dall’Ufficio Elettorale del Comune di Cosenza, infatti, su 57.158 aventi diritto al voto sono stati 18.763 i cittadini che hanno finora esercitato il loro diritto.

In occasione del primo turno, alle 23 di domenica 3 ottobre, aveva votato, invece, il 47,97%, per un totale di 27.387 cittadini. Alle 12 di ieri avevano votato 5.097 cittadini, pari all’8,92% degli aventi diritto,  mentre, alle 19,00, i votanti sono stati 15.031, pari al 26,30%. A Siderno l’altro comune calabrese interessato dal turno di ballottaggio alle 23 aveva votato il 31,59% degli aventi diritto contro il il 43,24% del primo turno. Un dato in forte calo.

A Siderno la sfida è tra tra Mariateresa Fragomeni e Domenico Barranca.