Mar 30 Nov 2021
spot_img
HomePoliticaSalvini torna in Calabria: “Nino Spirlì?...

Salvini torna in Calabria: “Nino Spirlì? Avrà un ruolo nazionale”

Il leader della Lega è tornato oggi a Catanzaro per incontrare i suoi (presenti Spirlì, Minasi, Mancuso e i consiglieri eletti), “ringraziare i calabresi” e la “squadra” del Carroccio che, dice, “raddoppia”, perché prima aveva una sola persona “mentre ora sono in due a ricoprire ruoli importantissimi”.

Il riferimento è all’assessore alle Politiche sociali Tilde Minasi – “tema a cui tengo particolarmente” – e al probabile presidente del consiglio regionale Filippo Mancuso, un “uomo d’esperienza” che secondo Salvini è “apprezzato da tutti”, la cui elezione alla guida dell’assemblea di Palazzo Campanella può essere vista come “non di partito ma di garanzia ma per l’intero consiglio regionale, visto che in passato quella carica ha comportato qualche problema per i suoi predecessori”.

A chi gli chiede se sia dispiaciuto per la mancata nomina di Spirlì alla Vicepresidenza Salvini risponde: “Non finirò mai di ringraziarlo per quello che ha fatto per la Calabria. Avrà un ruolo determinate sia qui che a livello nazionale. So che su Nino posso contare e gli chiederò una mano. Poi noi non siamo affezionati alle targhette, non so nemmeno chi è o chi sarà vicepresidente, abbiamo una delega importante in Giunta”.