Dom 23 Gen 2022
spot_img
HomeAttualitàSuper green pass: come funziona per...

Super green pass: come funziona per matrimoni, battesimi e cerimonie civili

Il super green pass scatterà dal 6 dicembre e ancora, a 48 ore dall’entrata in vigore delle nuove regole, si rincorrono informazioni e chiarimenti sulle attività a cui si potrà accedere o meno con la certificazione “base”.

A chiarire dove servirà quella “rafforzata” e dove no è una circolare inviata dal Viminale ai Prefetti di tutta Italia: il super green pass sarà obbligatorio fino al 15 gennaio per partecipare a una serie di attività ludico-ricreative come il teatro, il cinema, accedere a spettacoli, eventi sportivi, per la consumazione al tavolo di bar e ristoranti al chiuso, per feste e discoteche e cerimonie pubbliche.

Battesimi, matrimoni, comunioni e altri eventi che seguono cerimonie civili e religiose sono invece esclusi dalle attività per cui è richiesto il super green pass. Per questi continuerà a bastare il green pass base, ottenibile con un tampone negativo. Per effetto del decreto, si legge nella circolare, ai soggetti muniti della certificazione verde rafforzata “sarà consentito l’accesso a: spettacoli, eventi sportivi in qualità di spettatori, ristoranti al chiuso, feste (tranne quelle conseguenti a cerimonie civili e religiose), cerimonie pubbliche, sale da ballo, discoteche e locali assimilati”.

Green pass base anche per bus e metro, hotel, mense aziendali, palestre e piscine (per cui servirà il super green pass solo se la regione passerà in zona gialla).

In una nota del Ministero della Cultura si afferma che le nuove regole “sono molto chiare per i luoghi della cultura e prevedono che nei musei, archivi e biblioteche, in zona bianca e in zona gialla, non è necessario il super green pass”. Si continuerà pertanto ad accedere con green pass, nel pieno rispetto delle norme e dell’obbligo di indossare la mascherina.

L’unica eccezione riguarda dunque solo cinema, teatri e sale da concerto, che rimarranno aperti con capienza al 100%, dove l’ingresso sarà possibile solo con il super green pass. Bambine e bambini di età inferiore ai 12 anni continueranno ad avere accesso libero ai musei, ai cinema, ai teatri, alle sale da concerto e ai luoghi dello spettacolo.