Ven 28 Gen 2022
spot_img
HomeCronacaNon si arrende alla fine della...

Non si arrende alla fine della relazione e perseguita l’ex, arrestato 45enne

Personale della Squadra di P.G. del Commissariato di P.S. di Corigliano-Rossano dava esecuzione alla Misura Cautelare degli Arresti Domiciliari,  in seguito ad Ordine emesso dal Giudice delle Indagini Preliminari del Tribunale di Castrovillari, su richiesta della locale Procura, nei confronti di un quarantacinquenne residente in Corigliano Rossano ex area urbana di Corigliano.

Il procedimento, in corso di indagine preliminare, scaturiva a seguito di attività che consentivano di acquisire un quadro di gravità indiziaria nei confronti dell’indagato, già oggetto in passato di Misura di Divieto di Avvicinamento nei confronti di un’altra giovane donna  e recentemente condannato per analoghe condotte nella pregressa relazione avvenuta con l’odierna vittima.

Gli accertamenti consentivano altresì di ricostruire la difficile situazione in cui versava la vittima ed i suoi familiari a causa delle continue minacce subite mediante biglietti del tipo minatorio, pedinamenti ed avvicinamenti eseguiti dall’uomo e finalizzati alla ripresa della relazione sentimentale.

Si precisa che il procedimento si trova in fase di indagini preliminari e il soggetto gravemente indiziato potrà fornire la propria versione dei fatti.