Mer 18 Mag 2022
spot_img
HomeAttualitàInaugurazione dell’anno giudiziario, il ministro della...

Inaugurazione dell’anno giudiziario, il ministro della Giustizia Cartabia sarà a Reggio Calabria

Il ministro della Giustizia, Marta Cartabia, sarà presente all’inaugurazione dell’anno giudiziario che si terrà sabato 22 gennaio a Reggio Calabria, all’interno della scuola allievi Carabinieri, ubicata nel rione ‘Modena’.

Lo ha reso noto il presidente della Corte d’Appello, Luciano Gerardis, incontrando i giornalisti per illustrare l’organizzazione dell’evento. Una decisione, quella del ministro della Giustizia, “di particolare importanza per il sistema giudiziario del Paese, che sta vivendo una stagione di riforme e cambiamenti”.

Gerardis, inoltre, ha sottolineato “il recente potenziamento degli organici, che consentirà un più veloce smaltimento degli arretrati, sia civili, che penali”. Nel corso dell’incontro, il presidente della Corte d’Appello ha rilanciato la questione del completamento del nuovo Palazzo di giustizia, opera pubblica incompiuta, che per volume di investimenti è al momento quella più importante nella città di Reggio Calabria.

L’imponente costruzione, ubicata accanto al centro direzionale del Comune, dove sono temporaneamente ospitati molti uffici giudiziari tra cui la Procura della Repubblica e le sezioni Gip-Gup, era stata avviata circa diciassette anni fa con un appalto curato dal comune di Reggio Calabria di circa 50 milioni di euro, e di cui è stata finora realizzata la sola struttura esterna, mentre resta ancora da completare l’intera dotazione interna, con la suddivisione delle aree per gli uffici, l’installazione dei servizi informatici e quelli di sicurezza.