Mer 18 Mag 2022
spot_img
HomeAttualitàCosenza, Spadafora scrive al sindaco: “Si...

Cosenza, Spadafora scrive al sindaco: “Si metta in sicurezza l’arteria stradale di Via Donato Morelli”

Il consigliere comunale Francesco Spadafora, Presidente del gruppo “Fratelli d’Italia”, nella mattinata odierna, ha inoltrato una missiva al sindaco Franz Caruso riguardo alle precarie condizioni in cui versa l’arteria stradale di Via Donato Morelli, la quale risulta essere particolarmente pericolosa per la presenza di numerose buche e voragini che rischiano di provocare qualche dispiacevole incidente.

Preg.mo Sindaco – scrive Francesco Spadafora – le scrivo, nella veste di consigliere comunale di minoranza, nonché di Presidente del gruppo “Fratelli d’Italia”, per porre alla sua cortese attenzione una grave e preoccupante problematica, della quale, presumibilmente, non è ancora a conoscenza.

Si tratta dell’arteria comunale di Via Donato Morelli, ovvero l’ex strada statale 19 delle Calabrie (SS 19), quella, per intenderci, che collega la frazione di Donnici, le contrade che insistono tra le zone di Badessa e Cozzo Presta, i paesi del Savuto con la città capoluogo. 

Le condizioni della stessa rappresentano un elevatissimo pericolo per gli utenti della strada, poiché, come si evince dalla documentazione fotografica allegata, è costellata da enormi e profonde buche, vere e proprie voragini, che rischiano di provocare, se non si interviene per tempo, incidenti anche di grave entità. 

Il tratto maggiormente danneggiato, specialmente dopo le innumerevoli piogge verificatesi nei giorni scorsi, risulta essere quello situato tra il Conservatorio di Musica “Stanislao Giacomantonio” di Portapiana e la rotatoria posta all’inizio del Ponte Mancini, vale a dire quella localizzata all’incrocio con Corso Garibaldi, dove la sicurezza, a causa delle criticità del manto stradale, evidenziate finanche dagli organi di stampa, è ridotta ai minimi termini.

Oltre a ciò, è opportuno rappresentarle che in caso di chiusura del traffico in entrambe le direzioni dell’Autostrada A2 – SA-RC, nel tratto compreso tra gli svincoli di “Cosenza Sud” e “Rogliano”, la strada in argomento funge, anche per i mezzi pesanti, da percorso alternativo alla stessa.

Pertanto, considerata la notevole importanza della suddetta strada di collegamento, particolarmente trafficata, lo scrivente, facendosi portavoce delle doglianze dei cittadini, le CHIEDO di volersi fare carico della presente segnalazione, inserendo il tratto di strada di Via Donato Morelli tra le priorità degli interventi di manutenzione straordinaria, cosa che, vista la gravità della situazione, sarebbe già dovuta avvenire, ma che, purtroppo, non si è verificata per la “poca o inesistente” conoscenza delle problematiche che attanagliano la città e le sue periferie, non da parte dei componenti della Giunta e dei Dirigenti, i quali lavorano con abnegazione e passione alla risoluzione delle criticità, ma bensì per alcuni inadeguati collaboratori esterni a cui sono affidati significativi e delicati ruoli che non sono in grado di svolgere”.  

Per tali ragioni, il consigliere Francesco Spadafora, si appella alla sensibilità dell’avvocato Franz Caruso, quale primo cittadino, affinché la questione rappresentata possa trovare una celere risoluzione.