Dom 22 Mag 2022
spot_img
HomeTurismoIl giardino sul Lago Trifoglietti, è...

Il giardino sul Lago Trifoglietti, è una magia

In Calabria, tra le infinite bellezze, si cela un piccolo angolo di paradiso: il Lago Trifoglietti. 

In uno scenario straordinario di verdissimi declivi che fa pensare a luoghi come l’Austria o la Baviera, ad un’altitudine di 1171 metri sul livello del mare troviamo, nel comune di Fagnano Castello, questo splendido lago in un paesaggio alpestre di rara bellezza.

La forma rotondeggiante del lago ha indotto alcuni studiosi a ritenere si possa trattare di una conca carsica riempita da acqua proveniente da sottosuolo. Secondo altri, invece, potrebbe essere la conseguenza di fenomeni franosi di grandi proporzioni (accumulo di acqua lungo le depressioni formatesi a causa della frana).

E’ la presenza di particolari specie di piante che rende questo lago interessante da un punto di vista scientifico. Il nome gli deriva proprio da una di queste, l’Oxalis acetosella, che é formata da tre foglie. Qui cresce anche la felce florida o regale (Osmunda regalis) che, con le sue frondelunghe fino a 180 cm, é una delle più grandi in Italia (tipiche delle zone a clima oceanico). Da segnalare, infine, un’alga rossa (batracho-spernum) e la felce Blechnum spicant. Per quanto riguarda la fauna, invece, il lago trifogliette ospita diverse specie di tritoni, la salamandra pezzata (caratteristiti i suoi colori giallo e nero) e tante altre specie interessanti,. Questo bacino é circondato da faggi e ontani.

Con decreto del 3 aprile 2000 del Ministero dell’Ambiente il Lago Trifoglietti di Fagnano è stato riconosciuto come “Sito di importanza comunitario” (SIC).