Sab 2 Lug 2022
spot_img
HomeTurismoE' tra i più belli d'Italia,...

E’ tra i più belli d’Italia, il borgo della Calabria che guarda il mare

E’ un paese che, già dalla prima immagine, sembra una vera e propria cartolina. Si chiama Fiumefreddo Bruzio ed è nella parte meridionale della provincia di Cosenza.

Splendidamente affacciata sul Mar Tirreno, dall’alto della sua posizione dominante, adagiata sullo strapiombo di un pianoro che spazia sull’azzurro mare, offre di sé uno spettacolo unico. L’elemento acqua è un tutt’uno con la cittadina caratterizzata anche da un centro storico bellissimo dove si rimane rapiti da una atmosfera unica. Il borgo medievale, ancora oggi, conserva le caratteristiche di paese fortificato con mura medievali. Il patrimonio storico e artistico è ben conservato e il centro abitato è rimasto come una volta: con le sue vie, le sue chiese e le sue case.

Il comune di Fiumefreddo Bruzio conta su una superficie di circa 30 km² la quale, pur essendo prevalentemente collinare, è caratterizzata da una spiccata differenza morfologica. Infatti parte dal livello del mare e sale prima bruscamente, poi sempre più gradatamente, fino a sfiorare i 1500 metri, poco prima della cima di Monte Cocuzzo, il monte più alto della Catena Costiera, che si erge a quota 1541.

Il paese è arroccato naturalmente e conserva le caratteristiche di paese fortificato non solo per la sua naturale posizione quanto per la sua “porta merlata”, quale ingresso principale tuttora obbligato al centro abitato che è rimasto così com’era un tempo con le sue vie, con le sue chiese, con le sue case e con un patrimonio storico e artistico di notevole interesse.
Dalle sue incantevoli rupi, o dalle numerose terrazze che si affacciano sul mare, lo sguardo spazia fino alla Sicilia, alle Eolie, alla costa Calabra e ai monti del Cilento.