Mar 16 Ago 2022
spot_img
HomeAttualitàSalute&BenessereInterruzione volontaria di gravidanza, riprende il...

Interruzione volontaria di gravidanza, riprende il servizio all’Annunziata di Cosenza

L’incarico per l’erogazione del servizio, in esito alla procedura di Avviso Pubblico Urgente, è stato affidato alla dr.ssa Tiziana Russo con contratto libero professionale.

L’IVG all’ Annunziata di Cosenza è coordinato dal Servizio di Assistenza Sociale che al Presidio Hub è svolto dalla dr.ssa Manuela Bartucci (0984 681206) che supporta le donne sia negli adempimenti burocratici previsti dalla L. 194/78, sia nell’esecuzione del protocollo clinico, indispensabile per effettuare l’interruzione di gravidanza.  E’ possibile accedere all’IVG, sia farmacologica che chirurgica, muniti di adeguata certificazione medica rilasciata da professionista non obiettore (consultori, medico di base, specialista ginecologo) che attesti lo stato di gravidanza.

Da lunedì, quindi, riprendono le sedute settimanali (una fissa all’occorrenza due) che, come si ricorderà erano state interrotte lo scorso 14 luglio.