Mer 28 Set 2022
spot_img
HomeCulturaMusicaColor Fest, tutto pronto per uno...

Color Fest, tutto pronto per uno degli eventi più attesi dell’estate musicale italiana

“This must be the place”, il luogo dove tornare ogni estate per partecipare ad uno dei principali appuntamenti dell’estate musicale italiana.

Color Fest si prepara così a suonare la decima edizione: 11, 12 e 13 agosto all’Agriturismo Costantino di Maida (CZ), tra le colline che affacciano sulla Costa dei Feaci, per 3 giorni di live tutti in esclusiva per la Calabria.

Un festival che in dieci anni è diventato casa per le migliaia di spettatori provenienti da ogni parte d’Italia che arrivano per godere non solo di musica, ma di natura, spiagge, cibo e convivialità. 

Non solo concerti, ma un festival che diventa momento formativo in grado di trasformare il gusto musicale del pubblico mescolando generazioni e generi diversi: dall’indie elettronico dei Notwist, headliner internazionale, tra le novità di questa decima edizione, ai suoni unici dei Nu Genea. Dai Psicologi, espressione della generazione post millennials, che raccontano, con flussi pop-rap, la complessità del mondo, a BNKR44 gruppo dedito all’arte in ogni sua forma che esplora sonorità dei tempi moderni e futuri.

Due palchi, 19 artisti – tra cui Mecna + Coco, Naska, N.A.I.P., Mace, Emma Nolde, Emmanuelle, Dumbo Gets Mad, Giuse the LiziaSavana FunkMarco Castello, GINEVRA, Gomma, Eleonora, Mundial, Martini Police – e 3 giorni di live accompagnati dai dj set di Fabio Nirta per condividere culture, suoni e natura. 

Color Fest, nato 10 anni fa dall’idea di non dover andare fuori regione per assistere ai live, oggi diventa attrattiva principale che accompagna generazioni musicali, creando di anno in anno una comunità ancora più grande. 

Il progetto grafico di Roberto Gentili omaggia i paesaggi collinari che abbracciano la piana lametina e scendono verso il mare, esaltando il connubio che ha fatto di Color Fest un successo, quello tra musica, arte e natura.