Mer 28 Set 2022
spot_img
HomePolitica“Piano Scuola 4.0”, in arrivo 72...

“Piano Scuola 4.0”, in arrivo 72 milioni di euro per le scuole calabresi

“Oltre 72,5 milioni di euro alle scuole della Calabria per trasformare le classi in ambienti innovativi di apprendimento e creare laboratori per le professioni digitali del futuro negli istituti scolastici del secondo ciclo.

Sono state pubblicate, sul sito del Pnrr Istruzione, le risorse disponibili per ciascuna scuola della regione che sono state assegnate nell’ambito del ‘Piano Scuola 4.0’. Un programma di innovazione didattica, per avere lezioni più interattive e studentesse e studenti più coinvolti, che stanzia, a livello nazionale, 2,1 miliardi di euro”.

Lo riferisce un comunicato del Ministero dell’Istruzione.

“Nello specifico – si aggiunge nella nota – per la Regione Calabria lo stanziamento prevede 51.908.952,46 euro per ‘Next generation classrooms’, le classi innovative, e 20.605.230,24 euro per ‘Next generation labs’, gli spazi per le professioni digitali del futuro. I fondi sono stati assegnati attraverso un piano di riparto nazionale, sulla base del numero delle classi di ciascuna scuola, con una riserva del 40% a favore degli istituti scolastici delle regioni del Mezzogiorno.

A disposizione di ogni istituto ci saranno strumenti di accompagnamento, come il ‘Gruppo di supporto al Pnrr, costituito al Ministero dell’Istruzione e negli Uffici scolastici regionali”.

Entrando nel dettaglio delle cinque provincie calabresi, a trarre maggiore beneficio dal Piano Scuola 4.0 è Cosenza. Per l’area bruzia, infatti, sono previsti 26.543.651,14 euro. A Catanzaro toccheranno 12.481.938,11 euro, a Crotone 6.973.301,75, a Reggio Calabria 19.761.017,08 e a Vibo Valentia 6.630.232,05.