Gio 29 Set 2022
spot_img
HomeSportCalcioCosenza calcio. Gemmi: “Stupire nel DNA...

Cosenza calcio. Gemmi: “Stupire nel DNA del Cosenza”

Terminata la sessione di mercato estivo, il Cosenza è arrivato ai nastri di partenza con un organico nuovo e solo qualche volto nuovo della scorsa stagione, sedici ingaggi e cinque cessioni. Il lavoro svolto da Gemmi in questi mesi ha mirato a stupire proprio come detto, durante la prima conferenza, dallo stesso direttore sportivo del Cosenza calcio ad inizio luglio.

dopo cinque partite, sette punti conquistati con tre turni su quattro giocati fuori casa il direttore sportivo Roberto Gemmi è tornato a parlare in conferenza stampa.

Si parte dal dato anagrafico della rosa del Cosenza che risulta essere tra le più giovani per età media di questo campionato, ma questo – dice Gemmi – non deve trarre in inganno perché << per me esistono due categorie di giocatori: quelli bravi e quelli meno bravi. Il discorso dell’esperienza è relativo e io non lo considero. Questa è sicuramente una squadra nuova, più che giovane, e che ha bisogno di tempo per scoprire il proprio potenziale>>.

Entrando nel dettaglio del mercato si sono affrontate le trattative di Camporese e Cavion con il primo che ha scelto – dopo aver valutato le offerte – di accasarsi a Reggio Calabria per la stagione 22/23, mentre per il secondo si è verificata una situazione diversa; come detto già durante la conferenza di presentazione Gemmi avrebbe cercato giocatori orgogliosi e motivati a venire a Cosenza ed una volta capito le intenzioni di Cavion si è deciso di fare un passo indietro nella trattativa e virare su altre strade.

Sulla stagione del Cosenza Gemmi ha poi confermato che: <<Stupire rimane il punto fondamentale di quest’anno e deve essere il DNA di questa squadra. Sarà certo poi il campo a decretare se ci saremo riusciti o meno>>.

<<A Cosenza ho trovato un ottimo ambiente dove lavorare che ha superato anche le mie aspettative. Questa società sta dimostrando di voler fare le cose bene e dare merito al nome che rappresenta. Siamo in costante aggiornamento. Dallo sponsor al campo di allenamento passando per la cura dello store. Sono tutte idee che partono dall’interno della società e che mirano a dare lustro al Cosenza calcio>>.