Sab 1 Ott 2022
spot_img
HomeCronacaRende, controlli nelle vie della movida:...

Rende, controlli nelle vie della movida: 28enne beccato con droga e contanti

Prosegue senza sosta l’attività antidroga da parte dei Carabinieri del Comando Compagnia di Rende, coordinati dalla Procura della Repubblica di Cosenza, che ha consentito, negli ultimi giorni, di eseguire diversi blitz, dal centro cittadino alle periferie. 

In particolare, nel corso della notte in cui erano in corso diverse manifestazioni musicali, l’attività di controllo ha visto l’impiego di diverse pattuglie dell’Arma, con mezzi con colori d’istituto e civetta, impegnate nei servizi di perlustrazione al fine di contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti nelle zone ove è maggiore la concentrazione di giovani studenti.

I Carabinieri dell’Aliquota Operativa di Rende hanno sottoposto a controllo, a Quattromiglia, a ridosso di viale Marconi, un giovane di Rende di 28 anni, che, fermato a bordo della sua autovettura, è stato trovato in possesso di grammi 108,3 (centootto/vrg/tre) di cocaina e della somma contante di euro 3.642 (tremilaseicentoquarantadue), presunto provento dell’attività illecita, tutto posto sotto sequestro.

Al riguardo, si comunica, nel rispetto dei diritti dell’indagato  che lo stesso è da ritenersi presunto innocente in considerazione dell’attuale fase del procedimento fino ad un definitivo accertamento di colpevolezza con sentenza irrevocabile, al fine di garantire il diritto di cronaca costituzionalmente garantito.

L’arrestato, su disposizione del magistrato di turno presso la Procura della Repubblica di Cosenza, è stato associato presso la Casa Circondariale di Cosenza. 

Proseguirà nei prossimi giorni, la campagna di intensificazione dei controlli disposta dalla Compagnia Carabinieri di Rende per un deciso richiamo alla responsabilità e al rispetto delle regole adottate a tutela dell’incolumità e volti ad assicurare e prevenire ogni fenomeno di illegalità.