Mar 29 Nov 2022
spot_img
HomeTurismoUn’escursione tra due mari, unico posto...

Un’escursione tra due mari, unico posto in Italia. Calabria bella in tutte le stagioni

Prosegue il tour del gruppo di bikeristi, capeggiato da Saverio Fasanaro, alla scoperta della natura, della storia e della tradizione di posti incredibili della nostra regione. I centauri ci forniscono nuove immagini per la rubrica di CdN “In moto … alla scoperta della Calabria” .

I motociclisti, a bordo delle loro due ruote, arrivano in un antichissimo borgo, Tiriolo, collocato in una posizione strategica quanto affascinante tra il Mar Ionio e il Mar Tirreno, l’unico posto in Italia in cui la vista abbraccia i due mari. Giunti in cima al Monte Tiriolo (838 m s.l.m.), il panorama è unico, stupendo: i due mari, nella loro incantevole bellezza, separati solo da una stretta lingua di terra.

Il cammino è proceduto lungo la cresta del monte, fino a raggiungere un osservatorio astronomico, realizzato in una vecchia struttura ottocentesca.

Anche il centro storico di Tiriolo è incantevole: tra vicoli e scalinate, palazzi settecenteschi, chiese e ruderi del castello aragonese. Situato su un’altura, come un nido d’aquila, è giudicato tra i 12 più belli della Calabria.