Mar 29 Nov 2022
spot_img
HomeCostume & SocietàPremio Altomonte, riconoscimenti postumi per Dionesalvi...

Premio Altomonte, riconoscimenti postumi per Dionesalvi e Giacoia

In un’atmosfera di grande emozione è stato consegnato il Premio Altomonte all’interno delle iniziative de Il Chiostro racconta.

Una serata molto partecipata in cui il sindaco Gianpietro Coppola, la sua giunta, tutta la comunità di Altomonte e il direttore artistico del Festival Euromediterraneo Antonio Blandi, hanno premiato le eccellenze dei settori arte, artigianato, musica, giornalismo, narrativa e impegno sociale.

Due di questi premi sono stati assegnati alla memoria. Si tratta della sezione narrativa dove è stato premiato e ricordato il poeta Franco Dionesalvi (ha ritirato il riconoscimento il fratello Claudio), e, per la sezione giornalismo, Emanuele Giacoia (hanno ritirato il premio i figli, giornalisti, Riccardo e Valerio).

La serata è andata avanti con l’assegnazione del premio Altomonte per la sezione artigianato dove il riconoscimento è andato a Giuliana Furrer, Luigia Granata e Vincenzo Linardi.

Per la sezione arte è stato premiato il maestro Silvio Vigliaturo ed Emanuele De Stefano. La sezione musica è andata a Molinaro Tarcisio e per l’impegno sociale è stato premiato Sergio Crocco, fra i fondatori de La terra di Piero.