Dom 4 Dic 2022
spot_img
HomeSportSanto Versace: "Le mie squadre preferite...

Santo Versace: “Le mie squadre preferite sono di Reggio Calabria”

Forse non è un caso che l’amaranto, il viola, il nero e l’arancione, colori ufficiali della squadra di calcio e di pallacanestro di Reggio Calabria, siano tra le tinte predominanti delle collezioni firmate Versace.

Solo qualche tempo fa Santo Versace intervistato da Tuttosport ribadiva il legame anche con le compagini sportive della sua amata terra: “La Reggina è nel mio cuore, è la squadra della nostra città e nella Reggina giocò mio padre Antonino. Campione regionale di calcio nel ‘31 con la Dominante di Reggio. Io invece esordii a 16 anni nella pallacanestro in B con l’Aics Reggio Calabria”.

Oggi attraverso una nota stampa della Pallacanestro Viola arriva la conferma di quanto Sandro Versace, come la maggior parte delle persone del Sud ed in particolare di Reggio Calabria, rimangano sempre “fedeli” alla loro città.

Santo Versace, l’imprenditore di fama mondiale, reggino di nascita, che ha sempre mantenuto un forte legame con la propria terra d’origine, come annunciato il mese scorso all’interno della puntata di Momenti Nero Arancio, in onda in diretta sulla TV ufficiale della Pallacanestro Viola, non solo ha mantenuto la promessa, ma ha deciso di rilanciare, acquistando 50 abbonamenti. Queste le sue parole ai microfoni di VideoTouring 87 durante l’intervento andato in onda il 3 ottobre scorso:

”Tutti devono fare la loro parte. Se ci sono ragazzi, giovani che non possono avere l’abbonamento perchè non hanno i soldi, ma vogliono vedere la Viola, io sono disposto a regalarne almeno 10 volentieri.”

Versace, cestista della primordiale Cestistica Piero Viola e patron della Viola di un tale Manu Ginobili, con il suo significativo contributo darà la possibilità a ben cinquanta tifosi neroarancio di recarsi tutte le domeniche al PalaCalafiore per poter sostenere la Viola.
La società, nelle persone del Presidente Carmelo Laganà e del GM Giuse Barrile, intende ringraziare pubblicamente Santo Versace per il nobile gesto che contribuirà ad innalzare la partecipazione neroarancio al PalaCalafiore e far presenziare tanti altri giovani alle partite della Viola”