Sab 20 Lug 2024
spot_img
HomeAttualitàE' morto il noto criminologo calabrese...

E’ morto il noto criminologo calabrese Francesco Bruno

E’ morto in Calabria all’età di 74 anni Francesco Bruno. Il noto criminologo di fama internazionale è spirato questa mattina a Celico, suo paese di origine.

Il professore Bruno, docente all’Università di Roma Sapienza ed all’Unical, era malato da tempo.

Laureato nel 1973 nella Facoltà di Medicina e chirurgia della Sapienza di Roma, Francesco Bruno è stato professore di Criminologia e medicina forense dal 1985 al 2005 nell’università che lo ha visto dottore. Criminologo di fama internazionale, Bruno ha legato il suo nome alle grandi vicende di cronaca del nostro Paese, dal “mostro di Firenze” al terrorismo, passando per decine di casi di cronaca nera registrati negli ultimi 40 anni, nonché collaborando con diversi ministeri nella azioni mirate alla lotta alla droga e alla criminalità mafiosa.

A dare l’annuncio del decesso il sindaco di Celico, Matteo Lettieri. «Questa mattina – ha scritto in un post – Celico piange uno dei suoi più illustri concittadini, il professore Francesco Bruno, medico e criminologo di fama internazionale.

Il Prof. Bruno era un luminare impegnato nella risoluzione dei più efferati delitti italiani. Grazie ai suoi studi era riuscito a ricollegare gli omicidi del Mostro di Firenze all’esoterismo. A nome di tutta la nostra comunità formulo le più sentite condoglianze alla sua famiglia».