Sab 28 Gen 2023
spot_img
HomeCronacaAppostato al bancomat per derubare chi...

Appostato al bancomat per derubare chi preleva: arrestato presunto ladro

È stato tratto in arresto il presunto di responsabile di almeno due rapine avvenute nei giorni scorsi nel pieno centro di Cosenza.

I Carabinieri hanno infatti fermato, come indiziato di delitto, un quarantenne di nazionalità egiziana già noto alle forze dell’ordine, con l’accusa di furto e rapina aggravata.

Nel dettaglio, l’uomo avrebbe commesso almeno due rapine a danno di persone che avevano appena prelevato del denaro contante al bancomat. Il primo caso si è verificato nella serata del 10 gennaio scorso: vittima una donna, che si è vista sottrarre due banconote da 50 euro appena prelevate lungo Corso Luigi Fera.

Il secondo episodio è avvenuto poco dopo, nella notte dell’11 gennaio, quando lo stesso soggetto avrebbe individuato un nuovo bersaglio lungo Corzo Mazzini. Ad avere la peggio questa volta un uomo, che si è beccato persino due pugni in faccia al fine di cedergli appena 30 euro.

Al termine delle indagini, svolte celermente dai militari della compagnia cittadina, il quarantenne è stato identificato ed arrestato, e trasferito per direttissima in carcere in attesa della conclusione delle indagini.