Lun 2 Ott 2023
spot_img
HomeCostume & SocietàBandiere Verdi 2023: la Calabria...

Bandiere Verdi 2023: la Calabria è la regina delle spiagge per bambini

La Calabria si conferma la regione con più spiagge a misura di bambino in Italia, secondo le Bandiere verdi 2023, il riconoscimento assegnato dai pediatri alle località balneari ideali per le famiglie.

Su 154 spiagge certificate in tutto il mondo, 20 si trovano in Calabria, che è anche l’unica regione ad avere una nuova entrata rispetto all’anno scorso: si tratta di Montepaone, in provincia di Catanzaro.

L’elenco aggiornato è stato presentato a Roccella Jonica (Reggio Calabria) da Italo Farnetani, professore universitario di Pediatria e presidente dell’International Workshop of Green flags. Le Bandiere verdi sono il risultato di una selezione effettuata da 2.903 pediatri italiani e stranieri, che hanno candidato e valutato le spiagge in base a criteri come la qualità dell’acqua, la sabbia, i servizi e la sicurezza.

Oltre alle 146 spiagge italiane, ci sono anche 5 località nell’Unione Europea e 3 in Africa che hanno ottenuto il vessillo.

Le spiagge a misura di bambino sono una garanzia anche dal punto di vista sanitario, spiega Roberto Trunfio, pediatra ecografista, ospedale di Locri, coordinatore delle Bandiere verdi per la Calabria.

«La Calabria offre non solo bellezze ambientali, offerta turistica e qualità del cibo, ma anche una rete di assistenza pediatrica regionale che si avvale di 12 Divisioni ospedaliere pediatriche che coprono l’intero territorio regionale: Reggio Calabria, Locri, Polistena, Catanzaro, Lamezia, Soverato, Crotone, Cosenza, Castrovillari, Corigliano-Rossano, Cetraro-Paola».

Ogni località con bandiera verde ha quindi un ospedale di riferimento con reparto di pediatria vicino.

Farnetani consiglia ai genitori di viaggiare con i figli e di scegliere le spiagge a misura di bambino per le vacanze estive. «Il viaggio per i bambini è utile anche per l’apprendimento e lo sviluppo psicologico, perché vedendo ambienti nuovi, una diversa vita quotidiana, hanno un sicuro vantaggio anche per la capacità di ragionamento e apprendimento. I genitori conoscendo in anticipo le località adatte ai bambini sanno dove possono trovare i servizi adatti ai figli, e dove poter viaggiare ancora più in sicurezza».