Mar 23 Lug 2024
spot_img
HomeAttualitàInaugurata per fine lavori la Strada...

Inaugurata per fine lavori la Strada di collegamento Cosenza-Sibari

È stata inaugurata questo pomeriggio, per fine dei lavori di costruzione e parziale adeguamento, la strada di collegamento Cosenza-Sibari, tratto compreso tra lo svincolo A3 uscita Tarsia e la SS 106 bis.

«Una strada che ho seguito sin dall’atto del mio insediamento, dando un impulso e un’accelerata a dei lavori che andavano troppo a rilento e che vede oggi, finalmente, la conclusione dei lavori» – ha commentato la Presidente Rosaria Succurro, evidenziando che «si tratta di una trasversale importante che collega la Città di Cosenza alla Città di Corigliano-Rossano, ragion per cui meritava tutta l’attenzione che come Provincia le abbiamo riservato; senza dimenticare tutte le esigenze del territorio provinciale al quale ci rivolgiamo sempre con sguardo attento, ma con priorità di intervento sulla base di un cronoprogramma che tiene costantemente conto delle urgenze e delle priorità tecniche e di sicurezza stradale».

Ciò che è evidente, secondo Rosaria Succurro, è che «la Provincia è un Ente virtuoso e soprattutto fattivo e l’apertura di tante strade è testimonianza che la riapertura di una strada importante come la Cosenza-Sibari non è un fatto sporadico, non è il primo e non sarà l’ultimo e grazie alla programmazione in atto i mesi a seguire vedranno l‘apertura di altre arterie stradali».

L’intervento inizia dalla S.P. Diga di Tarsia, terminando all’incrocio bivio per Terranova da Sibari. I lavori hanno interessato i tratti della SP 197 compresi rispettivamente tra le seguenti chilometriche:

– dal Km. 0+00.00 al Km. 1+320.00;

– dal Km. 3+480.00 al Km. 5+160.00;

per un totale di circa Km. 3+00;

Più nello specifico, l’intervento realizzato è costituito da n. 2 gallerie, localizzate rispettivamente tra le progressive 0+695.00 Km. e 0+833.00 Km. per una lunghezza 138.00 m (galleria Diga di Tarsia) e tra le progressive 4+429.60 Km. e 4+640.40 Km. per una lunghezza 210.80 m (galleria Serra Castello).

Sono state, altresì, anche realizzate opere di sostegno in corrispondenza degli imbocchi delle gallerie (paratie con pali di grosso diametro e dima di attacco) e un muro di sostegno tra il Km. 1+182.00 fino al Km.. 1+240.00, per una lunghezza complessiva di 58,00 m. Inoltre, a questi lavori si aggiungono l’allungamento ed il ripristino strutturale degli attraversamenti idraulici presenti lungo tutto il tracciato. L’importo dei lavori a base d’asta è stato di €10.963.532,83.