Paola, ricordate Ida Sara e Filomena

Pubblicità

Impossibile dimenticarle. Tre giovanissime e bellissime ragazze andate via troppo presto.

Ida, Sara e Filomena, per tutti – per i compagni, per gli amici, per i genitori e per chi semplicemente le ha incrociate nella vita – sono vive nel ricordo, nel cuore di ognuno.

Per sempre.

Ieri, al Liceo Scientifico Statale Galilei, è stato consegnato il diploma alla memoria alle tre giovani ragazze scomparse in un tragico incidente due anni fa.

Ida, Sara e Filomena avrebbero dovuto diplomarsi quell’anno ma il destino crudele ha impedito loro di ottenere il giusto riconoscimento per i loro studi. La scuola grazie anche all’impegno del provveditore nonché della preside e vice preside ha voluto dare ai genitori il diploma che le ragazze non hanno potuto ritirare “come gratificante ricordo alle famiglie”.

Tanta gente, i compagni e le insegnanti, le famiglie.

Sull’attestato di Ida bellissime parole ha scelto la scuola per ricordarla parole che la rispecchiano in pieno: “Alunna gioiosa sempre col sorriso, che amava la vita, con la sua freschezza e innocenza di ragazza alta e forte come un giovane albero. Il suo curriculum scolastico meritevole. Amava la scuola ne riconosceva il ruolo e rispettava l’istituzione e il suo regolamento”.

Come non darle torto.

Commovente vedere gli occhi lucidi di papà Pino, ad esempio.

Ed altrettanto commovente pensare ai sorrisi ed agli occhioni di tutte e tre.

Ma il ricordo, questo no, non può morire. E non morirà.

FRANCESCO MANNARINO

Advertisement
Web Hosting