53 migranti sbarcano sulla costa calabra, arrestati gli scafisti

migranti sbarco calabria
migranti sbarco calabria
Pubblicità

Due unità navali della Guardia di finanza, una del Roan di Vibo Valentia e una del Gruppo Aeronavale di Taranto, sono intervenute ieri sera al largo di Isola Capo Rizzuto, nel crotonese, per soccorrere un natante, un monoalbero di una quindicina di metri, con a bordo, stipati sottocoperta, 53 migranti, dei quali 43 adulti e 10 minori tutti di sesso maschile e di probabile origine pakistana.

L’imbarcazione é stata scortata fino al porto di Crotone, dove é approdata stamattina. Arrestate anche due persone, di nazionalità ucraina, identificate come scafisti. Le condizioni dei 53 migranti, che erano partiti alcuni giorni fa da un porto della Turchia, sono buone. Sono stati portati nel centro di prima accoglienza di Isola Capo Rizzuto.

Advertisement
Web Hosting