Quintali di crocchette per i cani randagi calabresi

13
Insieme per i nostri amici meno fortunati
Insieme per i nostri amici meno fortunati
Pubblicità

Dopo Catania, fa tappa a Cosenza l’iniziativa “Insieme per i nostri amici meno fortunati”: la Lega italiana per la Difesa degli Animali e dell’Ambiente, fondata e presieduta dall’on. Michela Vittoria Brambilla, regala cento mila pasti all’anno da destinare ai cani e gatti randagi d’Italia, grazie ad un accordo siglato con la catena di supermercati Lidl. Il carico per la Calabria, Puglia, Abruzzo e Basilicata è di circa 100 quintali che vengono distribuiti alle diverse associazioni ed ai volontari impegnati nella tutela dei piccoli amici dell’uomo. I bancali di cibo per i cani ed i gatti calabresi sono stati distribuiti nell’area mercatale di Rende, dove i responsabili delle diverse sezioni sparse sul territorio regionale si sono dati appuntamento. “Così sconfiggiamo la fame – ha sottolineato l’ex ministro durante la conferenza stampa di presentazione del progetto – ma per battere il randagismo, gli abusi connessi e il business illegale che fiorisce su questo terreno occorre una svolta, un’assunzione di responsabilità da parte di tutti”.

Advertisement
Web Hosting