Corigliano-Rossano, pronta la nuovissima guida digitale della città

79

E’ pronta, oltre che già consultabile, la nuovissima guida digitale della città di Corigliano-Rossano interamente finanziata con Fondi Por Calabria FESR 2007/2013.

“La guida è stata realizzata dal nostro Consorzio ed è scaricabile gratuitamente e immediatamente dal nostro sito (https://www.calabriavigorosa.it/product/corigliano-rossano-scarica/). Potrà essere scaricata anche da quello del Comune di Corigliano-Rossano non appena saranno completate le procedure tecniche da parte dell’amministrazione comunale”, scrive il direttore editoriale, Giuseppe De Franco.

La guida è disponibile in italiano e in inglese in formato pdf (adatto agli smartphone) e in formato epub (adatto ai tablet).

“Crediamo che la guida sia una importante opportunità offerta ai Comuni per le attività di promozione e di marketing territoriale e ci auguriamo che gli amministratori comunali ne facciano uso”, assicura De Franco.

“Corigliano-Rossano  è una grande città che possiede un patrimonio artistico e culturale di rilevanza internazionale. Ha ben 2 riconoscimenti Unesco (Memory of the World per il Codex Purpureus e Man and Biosphere per i territori silani montani) e una riserva naturale, la Foce del Crati, dove ancora oggi resistono intatte aree paludose che sono state alle origini della vita ben 55 milioni di anni fa. L’area è sotto la tutela e la gestione degli Amici della Terra Italia, una associazione ambientalista riconosciuta dal Ministero dell’Ambiente, attiva in Italia dal 1978”.

La guida, oltre alle normali informazioni pratiche, è ricca di descrizioni delle chiese che rappresentano la vera identità degli abitanti, di leggende e di curiosità che ne fanno uno strumento di piacevole lettura. La guida scende nel fitto della città e fa prendere al turista confidenza con le geometrie delle case, dei palazzi, dei monumenti, dei paesaggi e dei tesori che essi contengono. “E’ uno strumento agile che accompagna il visitatore in modo amichevole e rende la città un luogo sicuro e familiare con i due borghi (Corigliano e Rossano) sorprendentemente raffinati e semplici”.