“Itinerari Gramsciani” 2019

104

 

Di Enrico Newton Battaglia 

Sabato 27 luglio si svolgerà, a Plataci, la 22ª edizione degli “Itinerari Gramsciani”.

Durante il convegno, l’argomento principale trattato sarà l’autonomia regionale, tema di confronto politico del momento.

Di seguito il comunicato dell’ufficio stampa dell’Istituto Mezzogiorno Mediterraneo:       

             ITINERARI GRAMSCIANI 2019

 AUTONOMIA REGIONALE E GIORNALISMO IN Antonio: CONVEGNO A PLATACI

 Uno straordinario evento si preannuncia per l’edizione 2019 degli “Itinerari Gramsciani”, che si svolgono annualmente a Plataci.

Quest’anno, affrontando un tema di grande attualità, si svolgerà – sabato 27 luglio alle ore 16:00 – una giornata di studio sul tema scottante del momento, ossia l’autonomia regionale. L’iniziativa si tiene in collaborazione tra l’Istituto Mezzogiorno Mediterraneo, il Comune di Plataci e l’Associazione giornalisti di Cosenza. Un’occasione, questa, che vedrà la partecipazione di uomini di cultura, esperti della “nuova questione meridionale” di Gramsci e giornalisti cosentini, e che ha lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica su uno dei temi di grande confronto a livello nazionale.

L’iniziativa è importante anche perché si svolge a ridosso del grande successo avuto dal Convegno tenuto l’8 giugno scorso nella città di Gramsh, in Albania, (zona di provenienza del ceppo Gramsci) ove, con la presenza del Capo dello Stato, Ilir Meta, si è presentato il libro di Mario Brunetti: “Antonio Gramsci, l’uomo e la favola”. Con la realizzazione di un gemellaggio tra Plataci e Gramsh, le due località, l’una di partenze dell’Albania verso l’Italia e l’altra quella di arrivo, Plataci, nell’alto Jonio cosentino, si è consolidato un sentimento di amicizia foriero di una forte attività culturale. Lo stesso convegno di approfondimento delle iniziative da prendere e del coordinamento del gemellaggio, si terrà a Plataci nel prossimo mese di settembre (come prosieguo delle giornate di studio), ove Plataci vedrà la presenza del Capo di Stato albanese.

Il dettagliato programma del seminario di sabato 27 luglio alle ore 16:00 a Plataci, sarà reso pubblico nei prossimi giorni, ma già sin da ora si sa che numerosi sono gli intellettuali noti e le forze sociali politiche che parteciperanno all’iniziativa.

I lavori del Seminario, saranno intercalati dalla lettura di “Lettere dal carcere”.

Enrico Newton Battaglia                              

Addetto all’Ufficio Stampa  “MeMe”

 

Pubblicità