Canale degli Stombi, la soddisfazione e l’impegno di Mimmo Bevacqua

147

“Davvero una bella giornata per la Calabria: le ordinanze del Comune di Cassano e della Capitaneria di Porto di Corigliano che hanno riaperto il Canale degli Stombi, certificando l’avvenuto ripristino della navigabilità, mi riempiono di gioia e, perché no, anche di legittimo orgoglio. Quattro anni di attività legislativa che mi hanno impegnato nel reperire fondi e condurre in porto una legge finalmente adeguata per il Laghi di Sibari, non sono stati impiegati invano. C’è stato da combattere contro un certo immobilismo tenace, contro una certa burocrazia disattenta, ma la politica pragmatica del fare e del fare bene e con cognizione di causa ha prevalso”.

È quanto dichiara il consigliere regionale Mimmo Bevacqua, presidente della Commissione Ambiente, che così prosegue: “Proponendo gli emendamenti alle leggi finanziarie regionali che hanno permesso di fare affluire le risorse necessarie al disinsabbiamento costante, so di avere adempiuto a un dovere che meritava di essere portato a compimento: lo meritava la Sibaritide e la Calabria intera. Adesso si deve continuare sulla medesima rotta, senza abbassare il livello di attenzione per l’area e il suo rilancio. Da parte mia, è certo che non mancherà né la voglia, né l’impegno e, nei prossimi giorni incontrerò, l’associazione locale per fare il punto ed i tanti amici con i quali in questi anni mi sono a più riprese confrontato e il cui sostegno è stato fondamentale”.

Pubblicità