Elezioni regionali, Italia in Comune invoca le primarie

44

Chiusa la questione politica a livello nazionale, non poteva che riprendere sempre più quota il dibattito sulle prossime elezioni regionali.

Qualche settimana fa, l’incontro di Feroleto organizzato dal Segretario del PSI Luigi Incarnato, nelle ore scorse invece Italia in Comune Cosenza Sezione 25 Aprile ha presenziato ai due eventi organizzati dal I° Circolo PD.

Di seguito si riportano le dichiarazioni del Coordinatore Serafino Tangari

Italia in comune partecipando all’incontro di Feroleto tra alcune forze politiche di centro sinistra, ha già manifestato il proprio pensiero sulle modalità di individuazione del candidato a Governatore della Calabria. Crediamo fermamente che siano i territori a dover esprimere le scelte così come le modalità è necessario siano condivise e concordate con le tutte le forze appartenenti all’area politica di riferimento. Non potremmo, tra l’altro, prendere una decisione diversa in quanto proprio la territorialità e la disponibilità al confronto ed alla condivisione sono elementi che caratterizzano il nostro partito. Auspichiamo pertanto che si possa procedere in tal senso, attraverso anche lo strumento delle primarie istituzionali. Lasciamo ai cittadini la libertà di esprimersi sia sull’operato dell’attuale Governatore sia sui programmi di coloro i quali vorranno candidarsi a tale ruolo

Pubblicità