Lun 6 Dic 2021
spot_img
HomeAttualitàSalute&BenessereSAM 2019: potere ai genitori per...

SAM 2019: potere ai genitori per favorire l’allattamento

L’allattamento – che è una pratica di salute pubblica, e che può ridurre le ingiustizie sociali e le diseguaglianze di salute – implica relazioni di potere tra le figure coinvolte. La sfida che i sostenitori dell’allattamento devono superare è tradurre politiche globalmente accettate in azioni positive nelle nostre comunità. Sabato 5 ottobre dalle 16.30 nella Cittadella del Volontariato, si svolgerà il percorso dedicato ai genitori organizzato da MammacheMamme, nell’ambito della SAM – Settimana mondiale dell’Allattamento Materno.

Sono previsti un cerchio di parole tra genitori e operatori, una sessione dedicata allo yoga, un laboratorio esperienziale e uno spazio di accoglienza. La stessa associazione ha, inoltre, organizzato un’iniziativa in occasione della Festa dei Nonni che si terrà domenica 6 ottobre, a partire dalle 10.30, alla Villa Vecchia. Sono in programma giochi tradizionali per far scoprire ai bambini come si divertivano i nonni, girotondi, scambi intergenerazionali. Il pomeriggio di sabato 5 ottobre, sarà caratterizzato nel dettaglio dal “Cerchio di parola” con i genitori sul significato della parola Potere, intesa come pratica di relazione in cui il potere viene usato intenzionalmente per incrementare il potere degli altri, come per i genitori che se rinforzati (empowerizzati) dall’operatore saranno nelle condizioni di compiere delle scelte consapevoli e speriamo che tra quelle ci sia anche quella di allattare; Laboratorio Esperienziale; sessione Yoga rivolto ai genitori per risvegliare la consapevolezza del proprio potere e spazio di accoglienza per le bambine e bambini con azioni mirate alla sensibilizzazione sul tema dell’allattamento al seno.

Sarà inoltre presente e accessibile per prove gratuite dei supporti, la Fascioteca “Coccole in fasce” e uno spazio dedicato “Family Pit Stop” rivolto alle famiglie e “Baby Pit Stop” da riservare a chi ha bisogno di allattare il o solo necessità di effettuare un cambio del pannolino e/o di avere un punto di appoggio. L’evento è stato patrocinato dalla Provincia di Cosenza, Comune di Cosenza, Comune di Rende, ONDA Osservatorio Nazionale sulla salute della donna e di genere, MIPPE – Movimento Italiano Psicologia Perinatale, Ordine degli Psicologi Calabria, Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Cosenza, Ordine delle Ostetriche Provincia di Cosenza, Ordine degli Assistenti Sociali della Calabria e rientra nella Giornata del Dono promossa dal Centro Servizi Volontariato Cosenza.

Per informazioni scrivere a info@mammachemamme.it.

Nell’ambito della promozione della salute, si definisce empowerment  “il processo attraverso il quale le persone acquisiscono maggior controllo e potere rispetto alle decisioni e alle azioni che riguardano la propria salute” (WHO, 1998).

L’empowerment per definizione deve emergere dall’individuo, dal gruppo o dalla comunità e non può essere dato ( Minkler, 1989).