Terremoto, ennesima scossa in Calabria, avvertita tra Cetraro e Paola

118

Un terremoto di magnitudo ML 3.2 è avvenuto nella zona: Costa Calabra nord occidentale (Cosenza), nella tarda serata di ieri alle 23.45 ad una profondità di 231km.

Il terremoto, localizzato dalla Sala Sismica INGV-Roma, tra Paola e Cetraro non ha registrato danni a cose o persone. Nelle scorse settimane un altro evento sismico aveva messo in allarme i cittadini. Il terremoto, in quell’occasione, di magnitudo 4.4 era stato chiaramente avvertito dalla popolazione.

 

Cosenza: la terra continua a tremare, forte scossa nel cosentino