Raffa, Serie A: Città di Rende battuta in casa da Mosciano. Rinviata la gara della Catanzarese

8
Pubblicità

Nei campionati di Serie A di Raffa non riesce alla Città di Rende la partita della svolta, per risalire la china e fare morale.

Rende perde la seconda partita consecutiva, la quarta nelle prime cinque giornate di campionato. Un inizio di stagione difficile che di certo non sta premiando gli sforzi della società del presidente Daniele Salerno e le buone individualità della squadra del tecnico Cristiano.

Contro gli abruzzesi di Mosciano, la squadra di casa tiene solo il primo tempo, che avrebbe anche potuto chiudere in avanti se non fosse stato per qualche errore di troppo nel set di terna. Poi gli ospiti, allenati da Di Domenico, comandano e chiudono la gara nel secondo turno sul 3-5 finale.

Dopo cinque giornate la Città di Rende stazione ancora all’ultimo posto in classifica, a quota un punto. Il discorso salvezza ora si complica per davvero: sabato prossimo in casa di Montegranaro (AP) è vietato sbagliare.

In Serie A2 accolta la richiesta della Catanzarese di non disputare la partita di campionato contro la Martanese a seguito della recentissima scomparsa del presidente dei giallorossi Filippo Caliò. La gara verrà recuperata sabato 21 dicembre 2019.

Advertisement
Web Hosting