Home RUBRICHE Avvia il Tuo Piano B Fino a 100mila € a fondo...

Fino a 100mila € a fondo perduto per agriturismi, fattorie didattiche e sociali

Rubrica del venerdì: “AVVIA IL TUO PIANO B”

a cura di Anna Infante, Piano B Event Project Management

 

Fino a 100.000 mila € a fondo perduto per sostenere lo sviluppo di agriturismi, fattorie didattiche e fattorie sociali

Nuovi finanziamenti a favore delle imprese agricole che intendono ampliare la propria attività attraverso l’erogazione di servizi diversificati e multifunzionali. Il G.A.L. Valle Crati ha infatti pubblicato l’”Intervento 6.4.1 – Sostegno alla diversificazione e multifunzionalità nelle aziende agricole”  volto a sostenere la crescita delle aziende agricole impegnate in attività extra-agricole.  Obiettivo del bando è favorire sia la redditività che la dimensione economica delle imprese, contribuendo al rafforzamento della loro competitività  attraverso interventi di qualità, innovatività ed attrattività, migliorando e ampliando l’offerta locale.

In particolare, sono ammesse a finanziamento interventi legati a : fattorie sociali (agricoltura sociale); fattorie didattiche (servizi educativi); piccoli impianti di trasformazione e/o spazi aziendali per la vendita di prodotti; attività innovative  dedicate al turismo eco-sostenibile, enogastronomico, enologico, ambientale, didattico, culturale, sportivo, esperienziale, benessere e cura del corpo con prodotti naturali ottenuti in azienda; agriturismi. 

La dotazione finanziaria è pari ad € 723.582,78. Il sostegno concesso – nel limite minimo di 20.000 mila euro  e nel limite massimo di 100.000 mila euro – è pari al 50% del costo dell’investimento ammissibile ai sensi del regime “de minimis” (Regolamento (UE) n.1407/2013. 

A presentare la domanda sono ammesse aziende agricole regolarmente costituite e localizzate in uno dei 26 comuni che compongono l’area di pertinenza del G.A.L. Valle Crati.

Per presentare la tua idea hai tempo fino al 20 gennaio 2020. 

Per maggiori informazioni contatta Piano B Event Project Management scrivendo a: anna.infante@pianob.eu